ebook La Bionda

Chi è la bionda Stefania? Lei è una buona parte di me: dei miei desideri inconfessati, di quello che ho fatto e di quello che mi piacerebbe fare. 
Lei è un’altra me. Un’amica. Una sorella. Una collega. Una nemica. Potrebbe sedere al tuo fianco, mentre viaggi su un treno. Potrebbero presentartela a una festa. Seguila: ti stupirà con naturalezza.


Pubblicata in ebook la saga erotica completa.

Trama:
Stai vivendo una relazione che comincia a incrinarsi. Le crepe del rapporto ti portano tra le braccia di un ragazzo appena conosciuto, peggio: un cliente. E una volta intrapresa la strada del tradimento, come puoi tornare indietro? Non bastano i tentativi di riconciliazione del tuo ragazzo. Specie se il sesso, come un’esca irresistibile, ti attira nei posti più impensabili, come un autobus affollato: un gioco proibito che ti prende la testa e i sensi, in mezzo a una folla con il rischio di essere scoperti. Coinvolgere il tuo lui è uno sbaglio ancora maggiore. Perché vuole riconfermare il suo dominio di maschio, incapace di accettare che lo sta irrimediabilmente perdendo. Specialmente quando trovi quello che ti manca lasciandoti andare con l’unica persona in grado di capirti. Riuscirai a tornare indietro? Lo vorrai veramente?
Ti chiamano la bionda. Per il colore dei tuoi capelli: finto. Queste sono le tue avventure, raccolte per la prima volta in un’unica alcova:
Abisso dei sensi,
Oltre i limiti
e Piaceri nascosti.

Estratto:
Offri a lui la linea perfetta della tua schiena. In un movimento sensuale ti spettini, poi ti afferri le spalle con entrambe le mani, coprendo il petto. Ti volti davanti, il piercing sopra l’ombelico disegna una piccola curva sul ventre. Le ombre della stanza indugiano sulla carne spoglia. Il sesso umido ed esposto tradisce il tuo piacere. Abbassi gli occhi, colta da un inspiegabile senso del pudore che va e viene.
– Mostramele.
Insiste spazientito.
Così torni lussuriosa: rialzi il capo in uno sguardo di sfida. La parte della stanza in penombra, in cui ti sei spostata indietreggiando di pochi passi, è illuminata da una luna pigra e pallida che si riflette sopra la tua carne, donandoti un aspetto intrigante. Le mani scendono, scivolando sulle braccia, scoprendoti un poco alla volta.
Totalmente nuda, sorridi maliziosa alla sua nuova erezione.


Da Agosto 2016 • € 3,99
***



Pubblicato il prequel ebook erotico.

Trama:
Una festa a casa di amici può trasformarsi in qualcosa di molto piccante. Specie se Marco ti lancia una sfida: hai la capacità di superare i vincoli sessuali che la tua educazione ti ha imposto? Non vorresti. Non è da te: ma perché dargliela vinta? Così decidi di raccogliere la sua provocazione mettendo da parte, per una volta, i pudori e la morale. Dimentichi però che ogni scelta comporta delle conseguenze e sarà l’incontro con Rosario ad aprirti gli occhi, a farti cambiare come non immaginavi.
Ti chiamano la bionda. Per il colore dei tuoi capelli: finto.
Questo è solo l’inizio.

Estratto:
I capezzoli rispondono immediatamente, indurendosi. Desiderio e pudore sono un mix letale. Perché, per quanto tu possa nasconderglielo, il disgusto che provi è affiancato da una pulsione di trasgressione. 
Mandi giù in una boccata il resto del Gin Tonic. Un errore voluto, che t’infiamma le viscere.
– Pensi di conoscermi.
Lui sorride ancora.
Stavolta ti sembra di scorgere un’ombra di dubbio, nella sua tracotanza di uomo.
Poco importa.
Che sia reale o meno, lasci il tavolo.
Puoi sentire il suo sguardo frugarti sulla schiena nuda, insinuarsi nell’incavo che forma il tuo fondoschiena: sta cercando di capire se c’è qualcosa di vero, nel tuo atteggiamento di sfida.
Presto lo saprà.


Da Maggio 2016 • € 1,49

Pubblicato il mio terzo ebook erotico.

Trama:
Lui ti porta fuori città per una serata romantica. Il romanticismo è dimenticato, appena ferma la macchina ai bordi del bosco. Ti pretende. Desidera il tuo corpo con una carica selvaggia che non gli riconosci: lui è cambiato. È accaduto dopo il tuo tradimento: l’uomo con cui condividi il letto, ha deciso di fartela pagare. Così ti usa. Non più con il calore di un compagno, ma con la passione sfrenata di chi ha messo da parte il sentimento. Acconsenti, coinvolta da una situazione estrema perché è nella tua natura. Un errore che comprendi tardi. La delusione accompagna i tuoi passi nel lungo ritorno verso casa. Da sola. Alla ricerca di una risposta e di una consolazione, ti rivolgi alla sola persona che può capirti. Senza renderti conto che, questa volta, il suo aiuto potrebbe aprirti porte che non avresti mai potuto immaginare.
Ti chiamano la bionda. Per il colore dei tuoi capelli: finto. Come l’amicizia barattata per un desiderio inappagato, che ti condurrà verso piaceri nascosti.
Questa è la tua terza avventura.

Estratto:
Vuoi essere sua. L’attesa sta diventando un supplizio crudele. Lo faresti ovunque volesse. In un letto di una stanza d’albergo. In una spiaggia, con il rischio di essere scoperti. In un bosco spoglio senza la luce delle stelle, come quello. Il vostro rapporto sta mutando: vi porta verso limiti che non pensavi di poter superare. Lui ha scoperto quanto sei calda e pare non esserne mai sazio. Una parte di te è timorosa: perché sai che il suo atteggiamento rischia di infrangere il confine tra compagno e amante, in favore del secondo. Se ti desidererà per la tua affinità con il sesso, potrebbe non vederti più come futura moglie e madre dei suoi figli. Non riesci a opporti: il richiamo della carne supera l’immagine costruita della ragazza perbene. E sei consapevole che, ormai, lui non ti ritenga più tale. Perciò è inutile rimettersi una maschera di cartapesta. Adesso sono altre le qualità con cui potrai sperare di tenerlo legato a te. Allunghi una mano alla patta dei suoi pantaloni. È eccitato. Così lo aiuti. Abbassi la zip e glielo prendi in mano.


Da Febbraio 2016 • € 1,49
***



Pubblicato il mio secondo ebook erotico.

Trama:
Lo sconosciuto ti tocca. Si spinge al di là di quanto il pudore potrebbe permettere. Lì, sopra un autobus affollato, capisci che non sei più la ragazza che credevi di essere: basterebbe respingerlo, negare la tua partecipazione al suo gioco proibito. Ma sarebbe come mentire a te stessa. Lo vuoi. Desideri continuare a esplorare quel mondo che ti attrae, ammiccando a segreti inconfessabili. Avviene sotto gli occhi ignari della folla che ti sta intorno, con il terribile rischio di venire scoperta. Paura e bramosia stravolgono ogni cosa, impadronendosene senza riguardo.
Ti chiamano la bionda. Per il colore dei tuoi capelli: finto. Come la facciata di perbenismo che ti porti dietro, quando abbracci il tuo compagno, ignaro di chi davvero sei.
Questa è la tua seconda avventura.

Estratto:
La giornata piovosa e autunnale rende le persone ombrose, con il naso incollato ai finestrini grondanti acqua, gli impermeabili e gli ombrelli gocciolanti. Chi hai davanti potrebbe girarsi in ogni momento, nonostante il frastuono della pioggia battente. Potrebbe coglierlo sul fatto. Salvarti. Perché tu, ormai, sei al di là di ogni salvezza. Alla mercé delle sue voglie. Condannata dalle tue.
Poi, entrambe le mani del molestatore, facendo pressione sui tuoi fianchi, ti spingono verso destra, nell’unico spazio abbastanza vuoto per avere un po’ di movimento. Siete appoggiati alla parete dell’autobus, parzialmente nascosti dall’obliteratrice. Ai lati, l’impermeabile spalancato copre i suoi movimenti sul tuo corpo, avvolgendoti.


Da Giugno 2015 • € 1,49

Pubblicato il mio primo ebook erotico.

Trama:
Siete giovani, nel pieno della freschezza e del fascino che i vostri corpi possono sprigionare, tu e il tuo ragazzo. State insieme da qualche anno, ma la vostra relazione è a un punto critico. Inizi a chiederti se è questo che davvero vuoi. Se il tuo uomo potrà soddisfare i tuoi bisogni di donna. Finché non conosci un cliente e ti rendi conto che il tuo corpo ha necessità diverse, rispetto alla mente. Perché negare il desiderio è come affacciarsi davanti a un abisso: i sensi rischiano di travolgerti e di trascinarti con loro.
Ti chiamano la bionda. Per il colore dei tuoi capelli: finto. Come la menzogna che sarai presto costretta a raccontare al tuo ragazzo, per nascondere il giorno in cui lo hai tradito.
Questa è la tua prima avventura.

Estratto:
Ormai è tardi per richiudere il bottone della camicetta che attira la sua vista in mezzo ai tuoi seni.
Sorvola sul motivo dell’assenza di Antonella, preferendo dedicarsi agli aperitivi che hai fatto preparare a Claudia. 
L’alcol svolge il ruolo per cui era stato richiesto. L’aperitivo, già abbondante, diventa sin troppo per voi due soli. Presto, lui pare alticcio. Non abbastanza da lasciarsi inebriare i sensi, ma a sufficienza per spezzare le inibizioni. Tu ne mandi giù poche dita. Il doppio di quanto avevi preventivato. Sai di poterlo reggere, ma il calore stimola comunque il tuo stomaco. Scende nel ventre. E ancora più in basso, solleticando zone che speravi rimanessero fuori dalla faccenda.


Da Aprile 2015 • € 1,49

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao,
lascia il tuo messaggio.
Ti risponderò appena possibile con molto piacere.
N.B.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.
Le recensioni agli ebook vanno scritte sullo store di acquisto.
Grazie.
Erica.